La musica e le Riforme del Cinquecento

Chiara Bertoglio

45,01 €
CLAUDIANA EDITRICE
CL12041

LA MUSICA NELLE CHIESE DELLA RIFORMA
Quantità

 Voti e valutazione clienti
Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua
Questo volume, che rappresenta una vera e propria guida completa e inedita allo studio della musica sacra del Cinquecento, analizza in dettaglio – in una prospettiva multidisciplinare e interconfessionale – la musica delle singole chiese cristiane con le loro peculiarità, inserendo l’evoluzione dello stile, delle pratiche e del gusto musicale nel contesto delle dispute teologiche, dei principi estetici e delle dinamiche storico-sociali. Uscito in lingua inglese presso De Gruyter, il libro ha vinto il RefoRC Book Award destinato agli studi nell’ambito delle Riforme, ed è stato finalista del Premio Alberigo della Fondazione per le Scienze Religiose di Bologna. Ha ottenuto numerose recensioni positive su importanti riviste internazionali musicologiche e teologiche.

«Benché la musica sia stata spesso uno strumento di propaganda, polemica, derisione, satira e dileggio, se non addirittura un’istigazione alla violenza, essa ha spesso rappresentato l’unico elemento di unità, che trapassava le muraglie e creava ponti fatti di melodie, parole e persone che attraversavano le divisioni religiose e tessevano un’invisibile comunione».
Chiara Bertoglio



AutoreChiara Bertoglio
Pagine528
CLAUDIANA EDITRICE
CL12041

Scheda tecnica

Autore
Chiara Bertoglio
Pagine
528
 Recensioni
Attraverso le recensioni è possibile scrivere la propria opinione sugli articoli acquistati. Un team di moderatori si riserva il diritto insindacabile di rifiutare o rimuovere le recensioni inappropriate e impertinenti.
Tutte le recensioni su questa pagina sono ordinate per data. Puoi consultare le regole del sistema di revisione qui: Recensioni dei clienti

Siate il primo a fare una recensione !

Consenso ai cookie