LUTERO I Concili e la Chiesa (1539)

Martin Lutero

33,55 €
CLAUDIANA EDITRICE
CL08487

LUTERO I Concili e la Chiesa (1539)
Quantità

 Voti e valutazione clienti
Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua
I concili e la chiesa è un chiarimento storico-teologico rivolto agli evangelici, sullo sfondo di una cristianità lacerata, in merito al dibattito su quel concilio di riforma promesso ma al contempo osteggiato da Roma in cui all'epoca Lutero non sperava più. Che cos'è un concilio? In che misura vincola i credenti? E, più in generale, quale peso va attribuito alla tradizione ecclesiastica all'interno della fede? Per rispondere a questi interrogativi, Lutero considera i Padri della chiesa, esamina i quattro "concili principali", ossia Nicea, Costantinopoli, Efeso e Calcedonia, e conclude con una sintesi di ecclesiologia imperniata sulle caratteristiche costitutive della chiesa cristiana, le notae ecclesiae. Nonostante la complessità delle questioni analizzate, la posizione di Lutero conserva una fondamentale coerenza, il cui fulcro è costituito dal ruolo fondante della "Parola di Dio": solo a partire dall'annuncio della salvezza nascosta nella croce è infatti possibile distinguere l'essenziale della fede dagli elementi accessori e valorizzare le diverse tradizioni delle chiese senza diventarne prigionieri affinché «restino tanto leggere, che non le si senta».


AutoreMartin Lutero
Pagine420
CLAUDIANA EDITRICE
CL08487

Scheda tecnica

Autore
Martin Lutero
Pagine
420
 Recensioni
Attraverso le recensioni è possibile scrivere la propria opinione sugli articoli acquistati. Un team di moderatori si riserva il diritto insindacabile di rifiutare o rimuovere le recensioni inappropriate e impertinenti.
Tutte le recensioni su questa pagina sono ordinate per data. Puoi consultare le regole del sistema di revisione qui: Recensioni dei clienti

Siate il primo a fare una recensione !

Consenso ai cookie